Certificazione IGP

Il termine Indicazione Geografica Protetta, meglio noto con l'acronimo IGP, indica un marchio di origine che viene attribuito dall'Unione Europea a quei prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità, la reputazione o un'altra caratteristica dipende dall'origine geografica, e la cui produzione, trasformazione e/o elaborazione avviene in un'area geografica determinata..

Per ottenere la IGP quindi, almeno una fase del processo produttivo deve avvenire in una particolare area. Chi produce IGP deve attenersi alle rigide regole produttive stabilite nel disciplinare di produzione, e il rispetto di tali regole è garantito da uno specifico organismo di controllo. Su ogni nostro prodotto è possibile richiedere al 100% la certificazione I.G.P. con riferimento al territorio “DAUNO” oppure con riferimento regionale, e quindi “PUGLIESE”. La certificazione IGP ne garantisce la provenienza, la qualità, i criteri di raccolta e lavorazione, attraverso controlli rigidi da parte dell’ente competente.

Leggi il Decreto e/o disciplinare dei vini IGP (Sezione Puglia)

Notizie ed Eventi

Agricoltura H24

La Puglia